LE FUNZIONI DELLO STATO

FUNZIONI ISTITUZIONI, SOCIALI ED ECONOMICHE DELLO STATO

SCOPI DELLO STATO

Lo Stato è un ente pubblico il cui scopo è quello di soddisfare i bisogni collettivi, cioè i bisogni percepiti da un individuo come membro della collettività.

FUNZIONI ISTITUZIONI E SOCIALI DELLO STATO

Al fine di soddisfare tali bisogni lo Stato svolge una serie di funzioni dette funzioni istituzionali.

Esempio: lo Stato garantisce l'ordine pubblico, la difesa del territorio, amministra la giustizia.

Inoltre, lo Stato tutela le fasce sociali più deboli.

Esempio: lo Stato tutela i disoccupati con appositi sussidi, garantisce delle indennità ai lavoratori malati e a quelli che hanno subito infortuni sul lavoro, corrisponde una pensione alle persone invalide e agli anziani.

Queste ultime funzioni sono dette funzioni sociali e sono tipiche dello Stato sociale affermatosi dopo la seconda guerra mondiale.

FUNZIONI ECONOMICHE DELLO STATO

Accanto alle funzioni istituzionali e a quelle sociali, lo Stato svolge anche delle funzioni economiche.

Le teorie liberiste hanno sempre affermato che l'intervento dello Stato nella vita economica deve essere evitato, in quanto l'attività economica deve essere svolta esclusivamente dai privati, gli unici in grado di garantire l'equilibrio del mercato.

La grande crisi degli anni Trenta ha, però, evidenziato che l'equilibrio fra la domanda e l'offerta non può essere raggiunto senza avvalersi dell'intervento pubblico, il quale è necessario anche per evitare squilibri tra le classi sociali attuando una politica di redistribuzione della ricchezza.

 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter