NAZIONALITÀ E SEDE DELLE PERSONE GIURIDICHE

SEDE LEGALE E SEDE EFFETTIVA

NAZIONALITA' DELLA PERSONA GIURIDICA

La nazionalità della persona giuridica dipende dallo Stato che ha proceduto al suo riconoscimento.

Esempio: la persona giuridica che ha ottenuto in riconoscimento in Italia ha la nazionalità italiana.

Regole particolari sono fissate per le società commerciali dotate di personalità giuridica.

CONDIZIONE DI RECIPROCITA'

L'art.16 delle Disposizioni sulla legge in generale prevede che alle persone giuridiche si applichi la condizione di reciprocità che è prevista anche per le persone fisiche.

Tale principio stabilisce che alle persone giuridiche straniere si riserva, nel nostro paese, lo stesso trattamento che, lo Stato che ha riconosciuto l'ente, riserva alle persone giuridiche italiane.

SEDE DELLA PERSONA GIURIDICA

Le persone giuridiche non hanno una dimora o una residenza, come le persone fisiche.

Tuttavia, la persona giuridica ha una propria sede, che è il luogo dove essa svolge la sua attività principale.

La sede della persona giuridica deve essere indicata nell'atto costitutivo e deve risultare dal registro delle persone giuridiche. Tale sede è detta sede legale e può essere diversa dalla sede effettiva. Con quest'ultima espressione si intende il luogo in cui l'ente svolte, di fatto, la propria attività.

Nel caso in cui sede legale e sede effettiva sono diverse, i terzi hanno la facoltà di attribuire prevalenza a quest'ultima.

 
 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter