GLOSSARIO DI ECONOMIA

LETTERA P

Paniere

Insieme di beni e servizi che fanno parte normalmente della spesa delle famiglia e che viene usato per calcolare l'indice dei prezzi al consumo.


Parcella

Vedi Onorario.


Parità di cambio

Rapporto di cambio tra due monete. E' detto anche Tasso di cambio.


Parità di potere di acquisto

Rapporto di conversione teorico tra due monete dato dal rapporto tra il livello dei prezzi nei relativi paesi.


Partita doppia

Metodo usato per registrare le voci del bilancio di un'impresa.


Partite correnti

Insieme di voci della bilancia dei pagamenti che comprende importazioni ed esportazioni di merci e servizi, pagamenti e incassi di redditi di lavoro e di capitale, trasferimenti unilaterali.


Part-time

Impiego a tempo parziale e con retribuzione ridotta.


Patrimoniale

Imposta che colpisce il patrimonio.


Patrimonio

Valore dei beni posseduti da una persona in un determinato momento.


Pegno

Garanzia reale su beni mobili.


Pensione d'anzianità

Pensione che viene corrisposta quando l'assicurato ha maturato un minimo di anzianità di servizio.


Pensione di inabilità

Pensione che viene corrisposta quando l'assicurato ha una capacità lavorativa ridotta.


Pensione di reversibilità

Pensione corrisposta al coniuge superstite, in caso in cui muoia il titolare di una pensione diretta.


Perestrojka

Politica economica tendente ad incamminare l'economia sovietica verso una graduale liberalizzazione.


Pianificazione economica

Progettazione dell'attività economica dello Stato tramite piani di lunga durata formati dagli organi dello Stato.


PIL

Prodotto interno lordo. Valore dei beni e servizi finali prodotti in un anno all'interno di una nazione.


PIL a prezzi correnti

Prodotto interno lordo determinato in base ai prezzi effettivi.


PIL a prezzi costanti

Prodotto interno lordo determinato in base ai prezzi di un certo anno di riferimento. Plafond

Valore massimo a cui possono arrivare alcune operazioni bancarie.


Plusvalore

Concetto proprio del marxismo dato dalla differenza tra il valore dei beni prodotti e dei salari corrisposti ai lavoratori.


PNL

Prodotto nazionale lordo. Valore dei beni e dei servizi ottenuti nello Stato o all'estero con fattori produttivi appartenenti ai soggetti residenti in Italia.


Politica economica

Disciplina che studia gli interventi dello Stato nella vita economica.


Politica monetaria

Azione di politica economica che si fonda sull'impiego di strumenti che agiscono sul sistema monetario in modo da conseguire determinati obiettivi come la stabilità della valuta, l'equilibrio della bilancia dei pagamenti, la piena occupazione e la riduzione dell'inflazione.


Popolazione attiva

Insieme delle persone occupate e disoccupate che hanno un'età lavorativa.


Portafoglio

Insieme delle azioni, obbligazioni e degli altri titoli posseduti da un soggetto in un dato momento.


Precettazione

Atto amministrativo con il quale si dà l'ordine agli scioperanti appartenenti ad un dato settore di riprendere il lavoro dietro minaccia di sanzioni.


Pressione fiscale

Rapporto tra le imposte dirette ed indirette e il Prodotto interno lordo.


Prezzi al consumo

Prezzi applicati nella vendita al dettaglio.


Prezzi all'ingrosso

Prezzi applicati dai grossisti.


Prezzo di emissione

Valore al quale un'azione o un'obbligazione viene offerta al pubblico.


Prezzo di equilibrio

Prezzo in corrispondenza del quale la domanda e l'offerta di un certo bene o servizio si eguagliano.


Prezzo relativo

Rapporto tra i prezzi di due beni. Indica la quantità di un bene necessaria per acquistare un'unità dell'altro bene.


Privatizzazione

Vendita ai privati di una parte del patrimonio dello Stato.


Prodotto finito

Risultato della produzione.


Prodotto netto

Sovrappiù. Differenza tra produzione ottenuta e costi sostenuti.


Produzione

Attività economica diretta a creare o aumentare l'utilità di un bene.


Profitto

Remunerazione dell'attività dell'impresa.


Programmazione economica

Attività mediante la quale lo Stato dirige l'attività dei privati verso determinati obiettivi.


Progressività delle imposte

Meccanismo in base al quale le imposte aumentano in maniera più che proporzionale rispetto al reddito.


Proletariato

Persone povere che si mantengono solamente con il proprio lavoro.


Protezionismo

Dottrina economica che prevede l'imposizione di dazi doganali e barriere non tariffarie al fine di proteggere i prodotti nazionali dalla concorrenza straniera.


Punto di rottura

Nel diagramma di redditività punto nel quale i ricavi sono uguali ai costi.

 
 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter