SPESA TOTALE ED ELASTICITA' DELLA DOMANDA

COME VARIA LA SPESA TOTALE AL VARIARE DEI PREZZI

SPESA TOTALE

La spesa totale relativa all'acquisto di un bene è data dal prodotto tra il prezzo del bene e la quantità acquistata.

In simboli possiamo scrivere:

S = Spesa Totale
p = Prezzo di acquisto
q = Quantità acquistata
R = ricavi totali

S = p · q


Ipotizzando che non vengano applicate imposte, nè siano erogati sussidi, la spesa totale dei consumatori è uguale ai ricavi totali dei venditori. Quindi:

S = p · q = R

Spesa totale

LEGGE DELLA DOMANDA

La legge della domanda ci dice che, se il prezzo di un bene aumenta la quantità desiderata dai consumatori diminuisce e viceversa.

Ora, se la spesa totale è il prodotto tra prezzo e quantità e se all'aumentare del prezzo la quantità diminuisce, qual è l'effetto che tale duplice variazione avrà sulla spesa?

Tutto dipende dalla elasticità della domanda rispetto al prezzo.

DOMANDA ELASTICA

In caso di domanda elastica si avrà che

dp| > 1

Una variazione del prezzo comporta una variazione più che proporzionale della domanda.

Quindi:

  • se il prezzo aumenta, la diminuzione della quantità è maggiore rispetto all'aumento del prezzo. Di conseguenza la spesa totale diminuisce;
  • se il prezzo diminuisce, l'aumento della quantità è maggiore rispetto alla riduzione del prezzo. Di conseguenza la spesa totale aumenta.

Ad esempio ipotizziamo di avere la seguente spesa totale:

Spesa totale ed elasticità della domanda


Ora si supponga che il prezzo si riduca e passi da p0 a p1. Di conseguenza la domanda aumenta e passa da q0 a q1.

Spesa totale ed elasticità della domanda


Ora osserviamo che:

  • la riduzione del prezzo ha provocato una diminuzione della spesa dovuta alla variazione del prezzo individuata dall'area gialla;

    Spesa totale ed elasticità della domanda


  • l'aumento del prezzo ha provocato un aumento della spesa dovuto all'aumento della quantità acquistata individuata dall'area blu.

    Spesa totale ed elasticità della domanda



L'area blu è più estesa dell'area gialla quindi, l'aumento della spesa determinato dall'aumento della quantità domandata, è maggiore rispetto alla diminuzione della spesa dovuta alla variazione del prezzo.

L'entità della spesa totale dopo la variazione del prezzo è individuata dall'area arancio.

Spesa totale ed elasticità della domanda


DOMANDA ANELASTICA

In caso di domanda anelastica si avrà che

dp| < 1

Una variazione del prezzo comporta una variazione meno che proporzionale della domanda.

Quindi:

  • se il prezzo aumenta, la diminuzione della quantità è minore rispetto all'aumento del prezzo. Di conseguenza la spesa totale aumenta;
  • se il prezzo diminuisce, l'aumento della quantità è minore rispetto alla riduzione del prezzo. Di conseguenza la spesa totale dimiuisce.

Ad esempio ipotizziamo di avere la seguente spesa totale:

Spesa totale ed elasticità della domanda


Ora si supponga che il prezzo si riduca e passi da p0 a p1. Di conseguenza la domanda aumenta e passa da q0 a q1.

Spesa totale ed elasticità della domanda


Ora osserviamo che:

  • la riduzione del prezzo ha provocato una diminuzione della spesa dovuta alla variazione del prezzo individuata dall'area gialla;

    Spesa totale ed elasticità della domanda


  • l'aumento del prezzo ha provocato un aumento della spesa dovuto all'aumento della quantità acquistata individuata dall'area blu.

    Spesa totale ed elasticità della domanda



L'area gialla è più estesa dell'area blu quindi, la diminuzione della spesa determinata dall'aumento dei prezzi, è maggiore rispetto alla diminuzione della spesa dovuta alla variazione della quantità domandata.

L'entità della spesa totale dopo la variazione del prezzo è individuata dall'area arancio.

Spesa totale ed elasticità della domanda


ELASTICITA' UNITARIA

Nel caso di elasticità unitaria lungo tutta la curva di domanda, ovvero nel caso in cui

dp| = 1

una variazione del prezzo comporta una variazione, di segno opposto, ma nella stessa proporzione della domanda.

La curva di domanda si presenta come un'iperbole equilatera.

Sia nel caso in cui il prezzo aumenta, che nel caso in cui il prezzo diminuisce, la variazione della domanda sarà di segno opposto, ma della stessa misura della variazione del prezzo, pertanto la spesa totale non varia.

Ad esempio ipotizziamo di avere la seguente spesa totale:

Spesa totale ed elasticità della domanda


Ora si supponga che il prezzo si riduca e passi da p0 a p1. Di conseguenza la domanda aumenta e passa da q0 a q1.

Spesa totale ed elasticità della domanda


Ora osserviamo che:

  • la riduzione del prezzo ha provocato una diminuzione della spesa dovuta alla variazione del prezzo individuata dall'area gialla;

    Spesa totale ed elasticità della domanda


  • l'aumento del prezzo ha provocato un aumento della spesa dovuto all'aumento della quantità acquistata individuata dall'area blu.

    Spesa totale ed elasticità della domanda



La variazione del prezzo, quindi, non ha comportato nessuna variazione nell'entità della spesa totale.

DOMANDA PERFETTAMENTE ELASTICA

Si parla di domanda perfettamente elastica, quando

dp| = +∞

La curva della domanda si presenta come una retta parallela all'asse delle ascisse.

Spesa totale ed elasticità della domanda


Dato il prezzo p0, il consumatore è disposto ad acquistare qualsiasi quantità: la spesa totale, quindi, aumenta all'aumentare della quantità acquistata. Ad esempio, se la quantità acquistata passa da q0 a q1, la spesa totale aumenterà: l'aumento è individuato, nel grafico sottostante, dall'area di colore arancio.

Spesa totale ed elasticità della domanda


Invece, in caso si abbia una variazione del prezzo, anche minima, la domanda si annulla e di conseguenza si annulla anche la spesa totale.

DOMANDA PERFETTAMENTE ANELASTICA

Si parla di domanda perfettamente anelastica, quando

dp| = 0

La curva della domanda, in questo caso, si presenta come una retta perpendicolare all'asse delle ascisse.

Spesa totale ed elasticità della domanda


La domanda non reagisce alle variazioni di prezzo.

Se, ad esempio, il prezzo si riducesse da p0 a p1, poiché la quantità acquistata resterebbe sempre q0, la variazione della spesa totale sarebbe dovuta esclusivamente alla variazione del prezzo.

La riduzione della spesa totale, nel grafico sottostante, è individuata dall'area di colore arancio.

Spesa totale ed elasticità della domanda


 
 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter