ELASTICITA' DELLA DOMANDA

COME VARIA LA DOMANDA AL VARIARE DEL PREZZO

LEGGE DELLA DOMANDA

La legge della domanda ci dice che la quantità domandata di un bene diminuisce all'aumentare del prezzo del bene stesso, tenendo fissi gli altri fattori che influenzano la domanda.

La legge della domanda, però, non ci permette di capire in che misura varia la domanda al variare del prezzo.

VARIAZIONE DELLA DOMANDA AL VARIARE DEL PREZZO

Supponiamo di considerare un bene di prima necessità come la pasta. Se il prezzo di questo bene raddoppia sicuramente la domanda si riduce, ma probabilmente non di molto, dato che stiamo parlando di un bene indispensabile.

Se a raddoppiare è il prezzo di un bene non di prima necessità, ad esempio il prezzo di un elettrodomestico, possiamo ritenere verosimilmente che la sua domanda si ridurrà in modo molto più marcato rispetto alla riduzione della domanda della pasta al raddoppiare del suo prezzo.

Per le imprese conoscere come varia la domanda di un bene al variare del suo prezzo è molto importante perché permette di capire di quanto si riduce la domanda di mercato all'aumentare del prezzo del bene.

ELASTICITA' DELLA DOMANDA RISPETTO AL PREZZO

Per elasticità della domanda rispetto al prezzo si intende la variazione percentuale della quantità domandata quando il prezzo varia di un punto percentuale.

L'elasticità della domanda rispetto al prezzo, che indichiamo con εdp (il simbolo ε si legge epsilon), è espressa dal rapporto tra:

  • la variazione della quantità domandata, che indichiamo con Δq (il simbolo Δ si legge delta);
  • e la corrispondente variazione del prezzo, che indichiamo con Δp;

    in relazione ai valori iniziali della domanda e del prezzo.


ESEMPIO

Esempio: supponiamo che ad un prezzo p1 = 20, la domanda del bene x sia pari a q1 = 100.
Quando il prezzo passa a p2 = 30, la domanda del bene diventa q2 = 80.

La variazione del prezzo è:

Δp = p2 - p1 = 30 - 20 = 10.


La variazione del prezzo rispetto al suo valore iniziale è:

Δp / p1 = 10/ 20 = 0,5.

Il risultato ottenuto ci dice che il prezzo del bene x è aumentato del 50%.



La variazione della quantità domandata è:

Δq = q2 - q1 = 80 - 100 = -20.


La variazione della quantità rispetto al suo valore iniziale è:

Δq / q1 = -20/ 100 = -0,2.

Il risultato ottenuto ci dice che la quantità acquistata del bene x è diminuita del 20%.


Il rapporto tra i due valori trovati sarà:

Elasticità della domanda rispetto al prezzo


Il valore da noi trovato ci dice che, relativamente al prezzo iniziale, un aumento di una unità percentuale del prezzo determina una diminuzione percentuale della domanda di 0,4 rispetto alla domanda iniziale.

FORMULA DEL COEFFICIENTE DELL'ELASTICITA' DELLA DOMANDA RISPETTO AL PREZZO

Ora andiamo a generalizzare quanto abbiamo visto nell'esempio precedente.

Indichiamo con

d = f(p)

la funzione della domanda.

Supponiamo che il prezzo del bene passi da un valore iniziale di p al valore di p + Δp.

La domanda, in corrispondenza del prezzo p, è pari a q, mentre in corrispondenza del prezzo p + Δp diventa q + Δq.

Chiaramente se Δp è positivo, cioè il prezzo del bene cresce, la domanda diminuirà, quindi Δq dovrà essere negativo.

La variazione relativa della domanda, quindi, è data da:

Formula dell'elasticità della domanda rispetto al prezzo


La variazione relativa del prezzo, quindi, è data da:

Formula dell'elasticità della domanda rispetto al prezzo


Il rapporto tra le due variazioni trovate è dato da:

Formula dell'elasticità della domanda rispetto al prezzo


Questo rapporto rappresenta un indice di come la domanda reagisce di fronte ad una variazione del prezzo.

Tale indice può essere scritto anche nel modo seguente:

Formula dell'elasticità della domanda rispetto al prezzo


L'indice in questione è detto coefficiente dell'elasticità della domanda rispetto al prezzo e lo indichiamo con εdp:

Formula dell'elasticità della domanda rispetto al prezzo


 
 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter