LE IMPRESE: SOGGETTI DEL SISTEMA ECONOMICO

NOZIONE DI IMPRESA

IMPRESE COME SOGGETTI ECONOMICI

Tra i soggetti che operano nel sistema economico troviamo le imprese. Il loro ruolo è quello di produrre beni e servizi.

IL TERMINE IMPRESA

Il termine impresa è un termine composto. Esso è formato:

  • dalla preposizione latina in che significa in, su;
  • dal verbo prehèndere che significa prendere.

Esso sta ad indicare l'azione di intraprendere, di iniziare, di accingersi: vuole, cioè, suggerire un'attività che si vuole cominciare.

CONCETTO GIURIDICO DI IMPRESA

Il nostro Codice civile non contiene una definizione di impresa, ma definisce la figura dell'imprenditore.

L'art.2082 del Codice civile afferma che "imprenditore è colui che esercita professionalmente un'attività economica organizzata al fine della produzione o della scambio di beni o servizi".

L'imprenditore, dunque, è colui che svolge professionalmente, cioè in modo non occasionale, una delle seguenti attività:

  • produzione di beni;
  • produzione di servizi;
  • scambio di beni o di servizi.

ATTIVITA' SVOLTA DALL'IMPRESA

Si parla di produzione di beni quando l'impresa, compra le materie prime e, impiegando i macchinari di cui dispone e la manodopera, ottiene dei prodotti finiti da piazzare sul mercato.

Esempio: l'impresa che compra stoffe, fili, bottoni, ecc... e, attraverso le varie fasi di lavorazione ottiene dei capi di abbigliamento che saranno venduti ai negozianti, è un'impresa di produzione di beni.

La produzione di servizi si differenzia rispetto alla produzione dei beni poiché l'impresa non vende sul mercato un prodotto finito, bensì un servizio.

Esempio: sono imprese che producono servizi le imprese di trasporto, le imprese di assicurazioni, le imprese di pulizia, le imprese di consulenza, le agenzie di viaggio, ecc...

Lo scambio di beni e servizi consiste in un'attività di semplice commercio, di beni o di servizi, senza che questi vengano direttamente prodotti dall'impresa. In pratica, l'impresa che svolge questa attività si pone come intermediaria tra chi produce e chi acquista.

Esempio: il negozio di alimentari che compra la merce dal grossista per rivenderla ai propri clienti è un'impresa che effettua lo scambio di beni.

IMPRESE AGRICOLE E IMPRESE COMMERCIALI

Le imprese possono essere raggruppate in due grandi categorie:

  • le imprese agricole;
  • le imprese commerciali.

Le imprese agricole sono imprese che svolgono un'attività:

  • di coltivazione del fondo;
  • di allevamento del bestiame;
  • di silvicoltura, ovvero di sfruttamento dei boschi.

Le imprese commerciali sono imprese che svolgono un'attività:

  • di produzione di beni e servizi;
  • di scambio di beni e servizi;
  • di trasporto.

Sono imprese commerciali anche le banche e le assicurazioni.

 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter