LA MAGGIORE ETÀ E LA CAPACITÀ DI AGIRE

PERSONE FISICHE CAPACI DI AGIRE

PERSONE FISICHE PIENAMENTE CAPACI DI AGIRE

Le persone fisiche pienamente capaci sono le persone maggiorenni, cioè coloro che hanno compiuto il 18° anno di età.

A disciplinare la materia è l'art.2 delle Disposizioni sulla legge in generale.

LIMITI DI ETA' SUPERIORE

Nonostante con la maggiore età si acquista la capacità di agire, per poter compiere taluni atti è stabilita un'età maggiore.

Esempio: l'art.291 del Codice civile stabilisce che per poter adottare una persona maggiorenne è necessario aver compiuto 35 anni, mentre in alcuni casi particolari è sufficiente aver compiuto 30 anni.

LIMITI DI ETA' INFERIORE

Le leggi speciali possono stabilire un'età inferiore rispetto ai 18 anni per poter prestare il proprio lavoro. In questo caso il minore può esercitare i diritti e le azioni derivanti dal contratto di lavoro.

Esempio: attualmente l'età minima per poter prestare il proprio lavoro è di 16 anni.

 
 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter