LE INFERMITÀ

LE INFERMITÀ E LA CAPACITÀ DI AGIRE

INFERMITA' E CAPACITA' DI AGIRE

Esistono delle persone che, pur essendo maggiorenni, soffrono di malattie fisiche o mentali che limitano la loro capacità di agire.

INFERMITA' FISICHE

Esistono delle infermità fisiche che possono compromettere la capacità di agire.

La legge ne individua due:

  • il sordo;
  • il cieco

dalla nascita o dalla prima infanzia.

L'infermità, di per sé, non limita la capacità di agire dell'individuo, ma ciò si verifica se il soggetto non ha ricevuto un'educazione sufficiente (art.415 Codice civile).

INFERMITA' MENTALI

Le persone affette da malattie mentali possono non avere, in tutto o in parte, la capacità di intendere e di volere, e per tanto sono incapaci di provvedere ai propri interessi. Per questo è necessario assicurare loro un'adeguata protezione.

INTERDETTI E INABILITATI

Le infermità, sia fisiche che mentali, possono causare l'interdizione o l'inabilitazione della persona fisica.

 
 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter