GLOSSARIO DI DIRITTO

LETTERA M

Magistratura

Organo al quale è affidata la funzione giurisdizionale.


Mala fede

Consapevolezza di ledere i diritti altrui o di non aver usato la normale diligenza nell'accertare l'esistenza di diritti altrui.


Mandato

Contratto con il quale una parte, detta mandatario, si obbliga a compiere uno o più atti giuridici per conto dell'altra parte, detta mandante.


Manifestazione di volontà

Elemento essenziale del negozio giuridico che consiste nell'esternare il volere interno.


Ministeri

Dipartimenti nei quali si divide la Pubblica Amministrazione e dipendenti dal Governo.


Ministri

Organi costituzionali, poiché fanno parte del Governo, ed organi amministrativi, nel caso in cui sono posti a capo di un ministero.


Ministri senza portafoglio

Ministri che sono organi costituzionali, ma non amministrativi.


Minore

Colui che non ha compiuto la maggiore età (18 anni nel nostro paese).


Minore emancipato

Colui che ha compiuto i 16 anni di età ed ha contratto matrimonio.

Egli può compiere autonomamente gli atti di ordinaria amministrazione, mentre per quelli di straordinaria amministrazione deve essere assistito da un curatore.


Monarchia assoluta

Forma di governo nella quale la funzione legislativa, quella esecutiva e quella giurisdizionale sono concentrati nel sovrano.


Monarchia costituzionale

Forma di governo nella quale il potere legislativo viene esercitato dal re e dal parlamento, mentre il potere esecutivo spetta solamente al re.

In questa forma di governo è presente una costituzione che fissa i poteri del sovrano e i diritti dei cittadini.


Monarchia parlamentare

Forma di governo nella quale la sovranità spetta al parlamento e il re assume una funzione simbolica e rappresentativa.


Monocameralismo

Sistema parlamentare basato sull'esistenza di un Parlamento formato da una sola camera.


Morte presunta

Sentenza del tribunale che dichiara la morte presunta di una persona scomparsa quando siano trascorsi almeno dieci anni dal giorno in cui risale l'ultima notizia dell'assente.

La morte si considera presunta dato che non si è riusciti ad ottenere la prova della morte naturale dello scomparso.


Mortis causa

Espressione che significa a causa di morte e viene usata con riferimento agli atti giuridici destinati a produrre i loro effetti solamente dal momento della morte del loro autore, come ad esempio il testamento.


Multa

Sanzione pecuniaria prevista per i delitti.


Mutuo

Contratto con il quale una parte, detta mutuante, consegna all'altra, detta mutuatario, una determinata quantità di denaro o di altre cose fungibili, e l'altra si obbliga a restituire altrettante cose della stessa specie e qualità.

 
 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter