INTERDIZIONE E INABILITAZIONE

UN CONFRONTO TRA I VARI ISTITUTI CHE LIMITANO LA CAPACITÀ DI AGIRE

Confrontiamo, in modo sintetico, i vari istituti che limitano la capacitĂ  di agire:

INTERDIZIONE GIUDIZIALE

SOGGETTI INTERESSATI È DISPOSTO ATTI CHE POSSONO ESSERE COMPIUTI DIRETTAMENTE DALL'INTERESSATO SOGGETTO CHE LO AFFIANCA
MALATI DI MENTE TRIBUNALE NESSUNO TUTORE = rappresentante che agisce in nome e per conto dell'interessato


INTERDIZIONE LEGALE

SOGGETTI INTERESSATI È DISPOSTO ATTI CHE POSSONO ESSERE COMPIUTI DIRETTAMENTE DALL'INTERESSATO SOGGETTO CHE LO AFFIANCA
CONDANNATI:
  • ALL'ERGASTOLO
  • A CINQUE O PIÙ ANNI DI RECLUSIONE

DALLA LEGGE TUTTI TRANNI L'ESERCIZIO DEI DIRITTI PATRIMONIALI

PERDITA DELLA RESPONSABILIT À GENITORIALE

TUTORE PER GLI ATTI DI NATURA PATRIMONIALE


INABILITAZIONE

SOGGETTI INTERESSATI È DISPOSTO ATTI CHE POSSONO ESSERE COMPIUTI DIRETTAMENTE DALL'INTERESSATO SOGGETTO CHE LO AFFIANCA
  • SORDI E CIECHI FIN DALLA NASCITA O DALLA PRIMA INFANZIA CHE NON HANNO RICEVUTO UN'EDUCAZIONE SUFFICIENTE
  • MALATI DI MENTE NON GRAVI
  • CHI ESPONE SÈ O LA PROPRIA FAMIGLIA A GRAVI PREGIUDIZI ECONOMICI PER PRODIGALITÀ, ABUSO DI ALCOOL O STUPEFACENTI

DAL TRIBUNALE ATTI DI ORDINARIA AMMINISTRAZIONE CURATORE PER GLI ATTI DI STRAORDINARIA AMMINISTRAZIONE






MINORI EMANCIPATI

SOGGETTI INTERESSATI È DISPOSTO ATTI CHE POSSONO ESSERE COMPIUTI DIRETTAMENTE DALL'INTERESSATO SOGGETTO CHE LO AFFIANCA
MINORI DI ETÀ SUPERIORE A 16 ANNI AUTORIZZATI A CONTRARRE MATRIMONIO DAL TRIBUNALE ATTI DI ORDINARIA AMMINISTRAZIONE

SE AUTORIZZATO AD ESERCITARE L'IMPRESA COMMERCIALE PUÒ COMPIERE ANCHE ATTI DI STRAORDINARIA AMMINISTRAZIONE

CURATORE PER GLI ATTI DI STRAORDINARIA AMMINISTRAZIONE (se non autorizzato ad esercitare l'impresa commerciale)


SOGGETTI AD AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO

SOGGETTI INTERESSATI È DISPOSTO ATTI CHE POSSONO ESSERE COMPIUTI DIRETTAMENTE DALL'INTERESSATO SOGGETTO CHE LO AFFIANCA
PERSONE AFFETTE DA INFERMITÀ O MENOMAZIONI FISICHE O PSICHICHE PER EFFETTO DELLE QUALI SONO NELL'IMPOSSIBILITÀ DI PROVVEDERE AI PROPRI INTERESSI DAL GIUDICE TUTELARE ATTI DI ORDINARIA E STRAORDINARIA AMMINISTRAZIONE ECCETTO QUELLI CHE, ESPRESSAMENTE, DEVONO ESSERE CONCLUSI DALL'AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO O CON LA SUA ASSISTENZA AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO


INCAPACITÀ NATURALE

SOGGETTI INTERESSATI È DISPOSTO ATTI CHE POSSONO ESSERE COMPIUTI DIRETTAMENTE DALL'INTERESSATO SOGGETTO CHE LO AFFIANCA
SOGGETTI AVENTI LA PIENA CAPACITÀ DI AGIRE CHE TEMPORANEAMENTE SI TROVANO IN UNA SITUAZIONE DI INCAPACITÀ DI INTENDERE E DI VOLERE DAL GIUDICE TUTELARE GLI ATTI UNILATERALI CONCLUSI POSSONO ESSERE ANNULLATI

I CONTRATTI SONO ANNULLABILI SOLAMENTE SE C'È MALAFEDE DA PARTE DEL CONTRAENTE

NESSUNO


 
 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter