CARATTERISTICHE DELL'ELASTICITA' DELLA DOMANDA

COMPONENTI DELL'ELASTICITA' DELLA DOMANDA

COEFFICIENTE DI ELASTICITA'

Il coefficiente di elasticità della domanda εqp (il simbolo ε si legge epsilon)

Formula del coefficiente di elasticità della domanda

è un valore sempre negativo in quanto all'aumentare del prezzo si ha sempre una diminuzione della domanda.

Per ragioni di praticità si è soliti prendere il valore assoluto di tale indice. Quindi useremo il simbolo:

dp|

In questo caso, se ad esempio

qp| = 0,40

diremo che ad una variazione dell'1% del prezzo corrisponde una variazione di segno opposto della domanda del 40%.

COMPONENTI DELL'ELASTICITA' DELLA DOMANDA

Abbiamo detto che la formula del coeffiiente di elasticità della domanda è

Formula del coefficiente di elasticità della domanda

E' evidente, quindi, che l'elasticità della domanda dipende da due fattori:

  • la pendenza della funzione della domanda che è espressa dal rapporto tra la variazione della domanda e la variazione del prezzo, ovvero Δq/Δp (il simbolo Δ si legge delta);
  • il punto della funzione di domanda sul quale si vuole misurare il valore dell’elasticità che è espresso dal rapporto tra p e q, ovvero p/q.

Quindi, l'elasticità della domanda non va confusa con la pendenza della funzione della domanda.

Nel caso di domanda lineare la pendenza della curva di domanda non varia (quindi il rapporto tra Δq/Δp è costante). Tuttavia il valore dell'elasticità varia poiché a variare è il rapporto tra prezzo e quantità (p/q) in quanto essi sono legati da una relazione univoca: ad ogni livello di prezzo corrisponde una sola quantità domandata.

ESEMPIO

Ipotizziamo che la curva della domanda sia lineare e che si presenti nel modo seguente:

Funzione lineare della domanda di mercato

Dalla curva esaminata si evidenziano i seguenti dati:

  • quando p = 1   q = 31. Chiameremo questo punto A;
  • quando p = 2   q = 24. Chiameremo questo punto B;
  • quando p = 3   q = 17. Chiameremo questo punto C;

Funzione lineare della domanda di mercato

Calcoliamo il coefficiente di elasticità della domanda rispetto al prezzo quando ci muoviamo dal punto B al punto A. Avremo:

Esempio di calcolo dell'elasticità della domanda


Calcoliamo il coefficiente di elasticità della domanda rispetto al prezzo quando ci muoviamo dal punto C al punto B. Avremo:

Esempio di calcolo dell'elasticità della domanda


Come si può notare il coefficiente di elasticità della domanda non è lo stesso, pur essendo sempre costante la pendenza della curva.

Ovviamente, nel caso in cui la domanda non è lineare, anche la pendenza cambierà lungo la curva.

 
 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter