IL PROCESSO DI FORMAZIONE E DI ESTINZIONE DI UNO STATO

FORMAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA DI UNO STATO

PROCESSI DI FORMAZIONE DI UNO STATO

Uno Stato si può formare attraverso due processi diversi:

  • un processo di formazione primaria;
  • un processo di formazione secondaria.

FORMAZIONE PRIMARIA DI UNO STATO

Per processo di formazione primaria si intende che uno Stato si crea senza andare a modificare o eliminare altri Stati già esistenti.

Il processo di formazione primaria degli Stati si è verificato in modo particolare tra il XV e il XVI secolo in Europa quando sono sorte le prime monarchie assolute ed è andato avanti fino al XX secolo quando diversi Stati africani sono sorti in seguito alla fine del colonialismo.

Affinché si possa parlare di formazione primaria di uno Stato dobbiamo pensare alla totale disgregazione di uno Stato seguita da un periodo di anarchia. Solo successivamente si potrà avere la formazione primaria di un nuovo Stato sullo stesso territorio.

Attualmente possiamo dire il processo di formazione primaria degli Stati è terminato.

FORMAZIONE SECONDARIA DI UNO STATO

Si parla di formazione secondaria di uno Stato quando esso nasce in seguito:

  • al modificarsi di uno o più Stati preesistenti;
  • alla eliminazione di uno o più Stati preesistenti.

La formazione secondaria si può avere in seguito al distacco, da uno Stato, di una parte del territorio.

Esempio: nel 1929, lo Stato del Vaticano si è separato dall'Italia dando luogo alla formazione di un nuovo Stato.

Altro esempio di formazione secondaria è la Repubblica federale tedesca, nella sua attuale configurazione, sorta nel 1990 dalla unificazione con la Repubblica democratica tedesca in seguito alla caduta del muro di Berlino.

ESTINZIONE DEGLI STATI

L'estinzione degli Stati può essere:

  • assoluta, nel caso in cui viene a mancare uno degli elementi costitutivi dello Stato. Esempio: per un cataclisma naturale muore tutta la popolazione residente su un certo territorio e, di conseguenza, lo Stato si estingue;
  • o derivare dalla trasformazione di uno o più Stati. Essa può consistere nella disgregazione di uno Stato con la formazione di tanti altri Stati o in una aggregazione con Stati preesistenti. Esempio: nel 1990, come si è visto prima, la Repubblica democratica tedesca si è estinta.

 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter