HOME NEWSLETTER CONTATTI
         
 

 

     
 

Glossario di economia

Lettera C

 

 
Calmiere Provvedimento preso dalla pubblica amministrazione al fine di stabilire il prezzo massimo di vendita di alcuni prodotti di modo da rallentare il fenomeno dell'inflazione.

 

Cambio Prezzo di una valuta straniera.

 

Cambio a pronti Tasso di cambio applicato a una compravendita di valute per consegna immediata. E' detto anche spot.

 

Cambio a termine Quotazione, fissata oggi, del prezzo di una valuta che sarà scambiata in un momento futuro.

 

Cambio bilaterale Prezzo di una valuta espresso in un'altra valuta.

 

Cambio effettivo Media ponderata di un insieme di tassi di cambio bilaterali.

 

Cambio fisso Sistema di tassi di cambio nel quale i rapporti di cambio sono fissati dalle autorità monetarie e vengono mantenuti costanti.

 

Cambio flessibile Sistema di tassi di cambio nel quale i rapporti di cambio possono variare in base alla domanda e all'offerta delle varie valute, ma non sono lasciati completamente liberi di fluttuare.

 

Cambio fluttuante Sistema nel quale il cambio dipende esclusivamente dall'andamento della domanda e dell'offerta di valuta.

 

Cambio multiplo Sistema nel quale esistono, al tempo stesso, più tassi di cambio ufficiali che vengono applicati a diverse categorie di merci importate ed esportate, in modo da avvantaggiarne alcune e danneggiarne altre.

 

Cambio nominale Tasso di cambio che non tiene conto dell'effetto del diverso livello di inflazione nei diversi Paesi.

 

Cambio reale Tasso di cambio che tiene conto dell'effetto del diverso livello di inflazione nei diversi Paesi.

 

Capacità contributiva Capacità di una persona di partecipare alle spese dello Stato in base al proprio reddito.

 

Capital gain Guadagni di capitale. Rappresentano l'incremento del valore patrimoniale di un'attività posseduta da un privato o da un'azienda.

In Borsa si intende il guadagno derivante dalla vendita dei titoli ad un prezzo superiore rispetto a quello di acquisto.

 

Capitale Ricchezza investita nella produzione.

 

Capitale circolante Nel bilancio di un'impresa, differenza tra le attività e le passività a breve termine, cioè esigibili o liquidabili entro un anno.

 

Capitale fisso Capitali investiti dalle imprese nell'acquisto di beni usati in più cicli produttivi.

 

Capitalismo Sistema economico fondato sul pensiero liberista e basato sull'appartenenza dei mezzi di produzione a pochi privati detti capitalisti.

 

Cartello Accordo tra imprese stipulato con lo scopo di dar vita a politiche economiche comuni.

 

Cassa depositi e prestiti Società per azioni a controllo pubblico la cui attività consiste nel gestire il risparmio postale.

 

Cassa integrazione guadagni CIG. Prestazione che integra o sostituisce la retribuzione dei lavoratori sospesi o che lavorano con orario ridotto presso azienda in momentanea difficoltà produttiva. Essa si distingue in:
  • CIG ordinaria, se la crisi dell'azienda dipende da crisi temporanee;
  • CIG straordinaria, se l'azienda deve affrontare processi di ristrutturazione, riorganizzazione, riconversione industriale o in caso di crisi aziendale.

 

CCT Certificati di credito del Tesoro. Titoli a medio termine a tasso fisso.

 

Cedola Tagliando numerato attaccato ad un titolo che doveva essere staccato per poter riscuotere gli interessi.

Oggi, che i titoli non sono più cartacei, si intende l'interesse corrisposto.

 

Cedolare Imposta che colpisce gli interessi corrisposti sulle obbligazioni e i dividenti corrisposti sulle azioni.

 

CEE Comunità economica europea. Organizzazione internazionale nata nel 1957 con lo scopo di promuovere l'integrazione economica e politica europea. A tal fine ha eliminato tariffe e restrizioni commerciali tra i paesi aderenti e fissato una tariffa comune sui beni importati dai Paesi terzi.

 

Certificati di deposito Titoli vincolati e trasferibili che danno diritto al rimborso del capitale e al pagamento degli interessi.

 

Certo per l'incerto Modo di esprimere il cambio tra una valuta e le altre usando la formula "un (euro, o dollaro o yen, ecc...) equivale a".....

 

CGIL Confederazione generale italiana del lavoro. Sindacato dei lavoratori fondato nel 1944 dalle forze di sinistra del Paese.

 

CIG Vedi Cassa integrazione guadagni.

 

Circuito monetario Relazioni monetarie tra i soggetti del sistema economico.

 

Circuito reale Scambio di beni e servizi tra i soggetti del sistema economico.

 

CISL Confederazione italiana sindacati dei lavoratori. Sindacato sorto nel 1950 dopo la scissione del partito della Democrazia Cristiana dalla CGIL.

 

CLUP Costo del lavoro per unità di prodotto.

 

CNEL Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro. Organo consultivo del Parlamento, del Governo e delle Regioni sui principali atti di politica e di programmazione economica.

 

Collettivismo Sistema economico tipico degli Stati socialisti, che si fonda sull'abolizione della proprietà privata e sull'appartenenza di tutti i mezzi di produzione allo Stato.

 

Coltivatore diretto del fondo Piccolo imprenditore che coltiva il fondo con il lavoro prevalentemente proprio e dei membri della propria famiglia.

 

Commercio orizzontale Scambio, che in genere avviene tra Paesi industrializzati, di beni manufatti contro beni manufatti.

 

Commercio verticale Scambio di beni che avviene, normalmente, tra Paesi poveri e Paesi industrializzati i quali scambiano rispettivamente materie prime contro beni manufatti.

 

Concorrenza imperfetta Forma di mercato in cui operano numerose imprese che offrono prodotti simili, ma differenziati tra loro, con conseguente differenza dei relativi prezzi.

 

Concorrenza perfetta Forma di mercato in cui operano numerose imprese che offrono prodotti del tutto simili tra loro.

 

CONSOB Commissione nazionale per le società e la Borsa. Organo cui spetta il compito di controllare e regolamentare la Borsa e le società in essa quotate.

 

Consumi intermedi In contabilità nazionale, valore dei beni e servizi usati per produrre altri beni e servizi.

 

Consumi pubblici Parte del reddito nazionale destinato al consumo da parte dello Stato.

 

Consumo Parte di reddito destinata all'acquisto di beni e servizi.

 

Contingenti d'importazione Limiti quantitativi posti da uno Stato alle importazioni.

 

Contratti collettivi nazionali di lavoro CCNL. Contratti conclusi tra sindacati dei lavoratori e rappresentanti dei datori di lavoro con i quali si stabiliscono le condizioni economiche e normative che regolano il rapporto di lavoro. Essi sono rinnovati periodicamente.

 

Contratto di somministrazione lavoro Contratto di lavoro con il quale, alcuni lavoratori iscritti presso agenzie somministratici, sono dati in affitto ad imprese utilizzatrici.

 

Contratto individuale di lavoro Accordo, scritto o verbale, stipulato tra il singolo datore di lavoro e il singolo lavoratore subordinato. Esso non può mai prevedere un trattamento inferiore rispetto a quello disposto nel contratto collettivo di lavoro.

 

Contribuente Soggetto che per la legge è obbligato a pagare l'imposta.

 

Contributi Somme dovute dai lavoratori e dai datori di lavoro a favore dello Stato che servono a finanziare l'erogazione dei servizi sociali da parte di quest'ultimo.

 

Convertibile Titolo azionario o obbligazionario che può essere cambiato con un altro titolo in un determinato periodo e a delle precise condizioni stabilite al momento dell'emissione.

 

Costi di produzione Costi sostenuti dall'impresa per procurasi i fattori produttivi necessari alla propria attività.

 

Costi fissi Costi che non variano al variare della quantità prodotta.

 

Costi variabili Costi che variano al variare della quantità prodotta.

 

Costo del denaro Interessi che devono essere pagati sulle somme ottenute in prestito.

 

Costo del lavoro Costo sostenuto dalle imprese per il fattore lavoro.

 

Credito Scambio di ricchezza presente con ricchezza futura.

 

Credito al consumo Credito concesso alle famiglie per l'acquisto di beni durevoli.

 

Credito alla produzione Credito concesso alle imprese per finanziare i propri investimenti.

 

Credito immobiliare Credito concesso per l'acquisto di beni immobili.

 

 

 
 
Glossario:

- Glossario di diritto

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - Z

 

- Glossario di economia

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Z -

 

 
 
 

www.LezioniDiMatematica.net

 


www.EconomiAziendale.net

 

www.SchedeDiGeografia.net

 


www.StoriaFacile.net

 


www.LeMieScienze.net

 


www.MarchegianiOnLine.net


 

 

 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della L.n.62 del 07.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681