TEST SULLA BILANCIA DEI PAGAMENTI E SUI CAMBI

TEST A SCELTA MULTIPLA

SCEGLI LA RISPOSTA O LE RISPOSTE ESATTE TRA QUELLE PROPOSTE

Il cambio dollaro USA/ euro è di 1,402, cioè servono 1,402 dollari USA per poter acquistare un euro. Ciò significa che il cambio è:

  1. certo per incerto;
  2. incerto per certo.

I sussidi alle industrie nazionali:

  1. rendono le imprese nazionali più competitive rispetto a quelle straniere;
  2. rendono le imprese nazionali meno competitive rispetto a quelle straniere;
  3. impediscono alle imprese straniere di esportare i propri prodotti nello Stato che ha adottato il sussidio.

Il protezionismo può essere utile per:

  1. favorire la riduzione dei costi di produzione;
  2. favorire lo sviluppo dell'industria nazionale nascente;
  3. favorire la riduzione dei tassi di cambio.

Il conto capitale della bilancia dei pagamenti comprende:

  1. le transazioni unilaterali in conto capitale;
  2. gli investimenti diretti;
  3. i movimenti di servizi;
  4. i movimenti di attività intangibili.

La bilancia dei pagamenti è un documento nel quale sono registrate le transazioni intervenute tra:

  1. persone fisiche residenti nello Stato e il resto del mondo;
  2. persone fisiche cittadine dello Stato e il resto del mondo;
  3. persone fisiche e giuridiche residenti nello Stato e il resto del mondo.

Il regime dei cambi fluttuanti si ha quando:

  1. il tasso di cambio è formato solamente dall'andamento della domanda e dell'offerta di valuta;
  2. il tasso di cambio può fluttuare entro un livello minimo ed uno massimo;
  3. il tasso di cambio viene tenuto entro certi livelli grazie agli interventi dell'autorità monetaria.

Gli esportatori, per evitare il rischio di cambio, preferiscono essere pagati:

  1. nella moneta dell'acquirente;
  2. nella propria moneta;
  3. nella moneta di un paese terzo.

La bilancia dei pagamenti può essere:

  1. solamente consuntiva;
  2. solamente preventiva;
  3. sia consuntiva che preventiva.

La bilancia dei pagamenti è redatta con il metodo:

  1. delle partite correnti;
  2. delle partite invisibili;
  3. della partita doppia;
  4. della partita semplice.

La bilancia commerciale è il documento contabile che evidenzia:

  1. i movimenti di partite visibili ed invisibili;
  2. i movimenti di beni materiali mobili;
  3. i movimenti di capitali;
  4. le importazioni e le esportazioni di beni e servizi.

 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter