LA PERDITA DELLA CITTADINANZA

PERDITA E RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA

PERDITA DELLA CITTADINANZA

La cittadinanza può essere persa per varie ragioni.

La perdita della cittadinanza può essere:

  • automatica, cioè senza che vi sia un intervento diretto della persona interessata. In questi casi, il verificarsi di una determinata situazione, comporta automaticamente la perdita della cittadinanza;
  • attraverso la rinuncia. In questo caso, al verificarsi di una certa situazione, la perdita della cittadinanza non è automatica, ma deve essere espressamente richiesta dall'interessato.

La perdita automatica della cittadinanza italiana si ha quando:

  • un cittadino italiano accetta un incarico pubblico presso uno Stato estero o si arruola volontariamente nell'esercito di uno Stato straniero;
  • un cittadino italiano acquista spontaneamente una cittadinanza straniera;
  • l'adottato, nel caso in cui l'adozione sia revocata per un fatto a lui imputabile, qualora sia in possesso di un'altra cittadinanza o la riacquisti.

La perdita della cittadinanza italiana per rinuncia si può avere nel caso:

  • di un cittadino italiano che possiede anche la cittadinanza in un altro Stato e risiede all'estero. Esempio: il cittadino italiano che è nato in uno Stato che applica lo ius soli e che decide di trasferire la sua residenza in tale Stato;
  • di minore che ha acquistato la cittadinanza italiana in seguito all'acquisto della cittadinanza da parte del genitore, al compimento del 18° anno di età, sempre che sia in possesso di un'altra cittadinanza;
  • di un adottato nel caso di revoca dell'adozione avutasi durante la maggiore età per fatto a lui non imputabile, a condizione che sia in possesso di un'altra cittadinanza o che possa riacquistare la precedente cittadinanza.

RIACQUISTO DELLA CITTADINANZA

La legge disciplina anche alcune ipotesi nelle quali, la cittadinanza persa, può essere riacquistata.

 
 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter