GLI ORGANI DELLO STATO

L'ATTIVITÀ DELLO STATO E I SUOI ORGANI

NOZIONE DI ORGANI

Per poter raggiungere i suoi fini lo Stato deve svolgere tutta una serie di attività.

Ma trattandosi di una persona giuridica ha bisogno di organi che concretamente svolgano tali attività.

Pertanto, per organi dello Stato si intendono gli strumenti dei quali lo Stato si avvale per formare la propria volontà, per manifestarla e per agire al fine di raggiungere i suoi fini.

CARATTERISTICHE DEGLI ORGANI DELLO STATO

Gli organi dello Stato non hanno una esistenza propria: essi esistono soltanto in quanto esiste lo Stato di cui fanno parte.

Essi danno vita alla struttura e all'organizzazione dello Stato di cui costituiscono parte integrante.

L'azione intrapresa da un organo dello Stato è considerata come azione propria dello Stato.

ELEMENTI DELL'ORGANO

Ogni organo dello Stato è formato da due elementi:

  • uno obiettivo o formale. Esso è dato dall'insieme delle funzioni, dei compiti e dei poteri che hanno come finalità il raggiungimento di uno scopo dello Stato. Sotto questo aspetto l'organo è detto anche ufficio;
  • uno personale. Esso consiste nelle persone fisiche che sono investite di un dato ufficio e che concretamente, in un certo momento, formano la volontà dello Stato e la mettono in atto.

Esempi: la Presidenza della Repubblica è l'organo e l'ufficio, mentre il Presidente della Repubblica è la persona fisica investita dell'ufficio. La prefettura è l'organo e l'ufficio, mentre il prefetto è la persona fisica investita dell'ufficio.

 
 

LezioniDiMatematica.net

EconomiAziendale.net

SchedeDiGeografia.net

StoriaFacile.net

LeMieScienze.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter