www.DirittoEconomia.net   
  Home Newsletter Contatti    
     

 

     
 

L'oligopolio

Le principali forme di mercato

 

 
CARATTERISTICHE DELL'OLIGOPOLIO

L'oligopolio è la forma di mercato caratterizzata dalla presenza di poche imprese di grandi dimensioni che offrono un determinato prodotto o servizio e da una domanda frazionata tra numerosi compratori.

 

OLIGOPOLIO PERFETTO E IMPERFETTO

L'oligopolio può essere di due tipi:

  • oligopolio perfetto. I prodotti offerti dalle varie imprese sono sostanzialmente identici. Esempio: è questo il caso del mercato dell'acciaio;

  • oligopolio imperfetto. I prodotti offerti dalle varie imprese, anche se sono sostituibili gli uni agli altri, presentano un certo grado di differenziazione e qualità diverse a seconda del produttore. Esempio: è questo il caso del mercato delle automobili, delle gomme, degli elettrodomestici.

 

L'oligopolio imperfetto è una forma di mercato molto diffusa nei mercati concreti.

 

INGRESSO DI NUOVE IMPRESE 

L'oligopolio è caratterizzato da una difficoltà di ingresso di nuove imprese sul mercato. 

Le imprese già presenti sul mercato hanno notevoli dimensioni, sono spesso delle multinazionali, dispongono di capitali consistenti e di impianti all'avanguardia per cui diventa molto difficile per dei potenziali concorrenti inserirsi nel mercato.

 

CONCORRENZA TRA IMPRESE OLIGOPOLISTICHE

Nel mercato oligopolistico vi è una grande attenzione nei confronti del comportamento delle imprese concorrenti.

La politica adottata da un'impresa tiene conto di quelle che potrebbero essere le reazioni delle imprese avversarie alle proprie mosse.

Le strategie usate dalle imprese sono tante e si basano su tecniche di marketing, sulla pubblicità, sulla sponsorizzazione di eventi e manifestazioni, su specifiche tecniche di vendita e di distribuzione del prodotto.

 

DETERMINAZIONE DEL PREZZO DI VENDITA

Nel regime di oligopolio il prezzo di vendita è formato in modo da comprendere:

  • un margine di profitto ritenuto adeguato dall'impresa tenuto conto del proprio potere di mercato.

 

A volte l'impresa non si pone come obiettivo quello di raggiungere un determinato livello di profitto, bensì quello di affermarsi sul mercato. In questo caso il prezzo di vendita fissato potrebbe, per un certo lasso di tempo, essere più basso rispetto a quello che garantirebbe il conseguimento di un adeguato livello di profitto. Sempre per lo stesso motivo l'impresa potrebbe trovarsi a fissare dei prezzi diversi su mercati diversi.

 

 

Indice argomenti sul mercato

 
 
 

Argomenti:

 
- Diritto
 
- Economia
 
Glossario:
- Glossario di diritto

A - B - C - D - E - F - G - I - L - M - N - O - P - R - S - T - U - V

- Glossario di economia

A - B - C - D - E - F - G - H - I -  J - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Z

 
Test:
 
 

www.LezioniDiMatematica.net

 
www.EconomiAziendale.net

 
www.SchedeDiGeografia.net

 
www.StoriaFacile.net

 
www.LeMieScienze.net

 
www.MarchegianiOnLine.net

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della L.n.62 del 07.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681