www.DirittoEconomia.net   
  Home Newsletter Contatti    
     

 

     
 

I caratteri delle norme giuridiche

Le norme giuridiche e i loro caratteri

 

 
CARATTERI DELLE NORME GIURIDICHE

I caratteri delle norme giuridiche sono:

  • obbligatorietà o coattività o coercitività;
  • generalità;
  • astrattezza;
  • bilateralità;
  • esteriorità;
  • statalità.

 

 

OBBLIGATORIETA'

Le norme giuridiche sono obbligatorie. Infatti, coloro che non le rispettano, sono sottoposti da parte dello Stato ad una sanzione giuridica. Le norme giuridiche sono, cioè, munite di sanzione giuridica.

 

GENERALITA'

Le norme giuridiche sono generali: esse si applicano a tutti i soggetti di una comunità e non riguardano la singola persona, né sono ammesse eccezioni personali.

La norma è generale anche se non si riferisce a tutti i membri di una comunità, ma soltanto ad un gruppo di essi o ad una categoria di soggetti o di rapporti: essa, in ogni caso, non riguarda il singolo individuo o il singolo rapporto.

Esempio: vi sono norme giuridiche che riguardano solamente gli imprenditori. Esse prevedono alcuni comportamenti che devono essere tenuti da una categoria di soggetti, ma non dal singolo imprenditore.

 

ASTRATTEZZA

Le norme giuridiche sono astratte, cioè prevedono un caso teorico, ipotetico che diventa concreto solamente quando si verificano effettivamente le condizioni da esse previste.

E' compito dei giudici applicare le leggi ai casi concreti.

Esempio: la legge stabilisce che il furto è un reato per il quale sono previste determinate pene. La norma non prevede che se Tizio ruba è soggetto ad una certa pena.

 

BILATERALITA'

Le norme giuridiche si dicono bilaterali perché, da una parte impongono degli obblighi, ma dall'altra riconoscono dei diritti.

Esempio: la legge prevede che chi danneggia il bene di un'altra persona deve risarcire il danno. Questo significa che la norma prevede il dovere di risarcire il danno a chi lo ha provocato, ma prevede anche il diritto di essere risarcito da parte di chi ha subito il danno.

 

ESTERIORITA'

Le norme giuridiche hanno il carattere della esteriorità, cioè tengono conto solamente dei comportamenti esteriori dell'individuo e non delle sue intenzioni.

Esempio: il signor Rossi ha più volte pensato che vorrebbe tirare un pugno al suo vicino, ma non lo ha mai fatto. La norma non può condannare il suo desiderio dato che il signor Rossi quel pugno al vicino non lo ha tirato realmente.

 

STATALITA'

Le norme giuridiche presentano il carattere della statalità, cioè sono emesse o riconosciute dalla Stato. Nel territorio dello Stato hanno valore solamente le norme emesse o riconosciute dallo Stato.

Esempio: in Italia si applicano solamente le norme emanate o riconosciute dallo Stato italiano e non quelle emanate da altri Stati.

 

 

Indice argomenti sulle norme giuridiche

 
 
 

Argomenti:

 
- Diritto
 
- Economia
 
Glossario:
- Glossario di diritto

A - B - C - D - E - F - G - I - L - M - N - O - P - R - S - T - U - V

- Glossario di economia

A - B - C - D - E - F - G - H - I -  J - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - Z

 
Test:
 
 

www.LezioniDiMatematica.net

 
www.EconomiAziendale.net

 
www.SchedeDiGeografia.net

 
www.StoriaFacile.net

 
www.LeMieScienze.net

 
www.MarchegianiOnLine.net

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della L.n.62 del 07.03.2001.

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681